Hotel california

Davide Romano’

olio su tela scomposta e applicata su acciaio

118×118, anno 2024

“Hotel California” riflette le profonde emozioni e riflessioni sull’essere. Quest’opera d’arte cattura il tema del distruggere, distruggersi, ricostruirsi, ritrovarsi con intensità e originalità, trasmettendo un’interpretazione visiva coinvolgente e unica. Con colori vibranti e forme suggestive, il quadro incarna la ricerca di sé e l’equilibrio dell’animo umano descritti nella poesia, offrendo uno sguardo profondo sulla solitudine e sull’essenza delle relazioni umane. Aggiungi ora questa straordinaria creazione alla tua collezione per ispirare riflessioni profonde e arricchire il tuo spazio con un’opera d’arte che celebra la complessità dell’essere.”

Ispirazione

Distruggere, distruggersi, ricostruirsi, ritrovarsi.
Conti il tempo metre lui conta te.

Ho incontrato la poesia ad una festa, era lì, seduta, da sola.
Tutti parlavano di lei ma nessuno le si avvicinava,
dicono divori, consumi,
e’ lontana da tutti quegli equilibri che la gente adora, difficilmente consola
se non in un’opera uscita per gli altri bene
eppure tu, volevi liberare le tue inquietudini, le tue pene.

Ho incontrato la poesia ad una festa e mi sono seduto a bere insieme,
ho iniziato a circuirla, ad adorarla, a parlare la sua lingua,
abbiamo fatto l’amore.

Ora, ad una festa, sono qui seduto da solo.
Tutti parlano di me,
ma nessuno,
mi si avvicina.

DISPONIBILE

Lascia un commento