Un giorno qualunque

Davide Romanò

Ci si sfiora con la stessa facilità con cui ci si ignora

Chi sono

Spasmi

Davide Romano’ olio su tela 140×100 anno 2024 Descrizione:Scopri “Spasmi”, un quadro ad olio su tela (140×100 cm) di Davide Romano’. Quest’opera d’arte contemporanea esplora il desiderio e la sensualità attraverso forme erogene e volumi contrastanti. Il soggetto, avvolto in pelle rosa, si muove nello spazio con provocazione, creando un’atmosfera di mistero e passione. La […]

Giocatori di padel

Davide Romano’ olio su tela scomposta e ricomposta su legno 120×170 anno 2024 Descrizione “Giocatori di padel” è un’opera di pittura contemporanea realizzata da Davide Romanò, pittore contemporaneo e artista del tempo. Questo dipinto, caratterizzato da linee dinamiche e tonalità monocromatiche, cattura l’essenza del gioco del padel, evidenziando la forza e la sinergia dei giocatori […]

Giocatrici di padel

Davide Romano’ olio su tela scomposta e ricomposta su legno 150×170 anno 2024 Descrizione “Giocatrici di padel” è un’opera di pittura contemporanea realizzata da Davide Romanò, pittore contemporaneo e artista del tempo. Questo dipinto, caratterizzato da linee dinamiche e tonalità monocromatiche, cattura l’essenza del gioco del padel, evidenziando la forza e la sinergia dei giocatori […]

Giocatore di padel

Davide Romano’ olio su teka scomposta e ricomposta su legno 150×170 anno 2024 Descrizione “Giocatore di padel” è un’opera di pittura contemporanea realizzata da Davide Romanò, pittore contemporaneo e artista del tempo. Questo dipinto, caratterizzato da linee dinamiche e tonalità monocromatiche, cattura l’essenza del gioco del padel, evidenziando la forza e la sinergia dei giocatori […]

Passeggiata con la luna

Davide Romano’ olio su tela 86×89 anno 2024 Descrizione “Scopri un quadro unico, “passeggiata con la luna” cattura l’anima con una poetica incisiva e riflessiva. pittura contemporanea, che si distingue per l’uso sapiente del contrasto cromatico, offre una prospettiva intensa sulla società di oggi e sui suoi ideali di perfezione e successo. Attraverso una rappresentazione […]

Hotel california

Davide Romano’ olio su tela scomposta e applicata su acciaio 118×118 anno 2024 Descrizione “Scopri il suggestivo quadro “Hotel California” che riflette le profonde emozioni e riflessioni sull’essere. Quest’opera d’arte cattura il tema del distruggere, distruggersi, ricostruirsi, ritrovarsi con intensità e originalità, trasmettendo un’interpretazione visiva coinvolgente e unica. Con colori vibranti e forme suggestive, il […]

Ventuno settembre

Davide Romano’ olio su tela anno 2023 Descrizione “Ventuno Settembre” di Davide Romanò, olio su tela, riflette l’ultimo spicchio di spiaggia e il ciclo di scomposizione e ricomposizione dell’esistenza. Con tratti decisi e colori contrastanti, il quadro evoca un’atmosfera di introspezione e rinnovamento, in linea con la poesia che ispira l’opera. Questo dipinto ad olio […]

Con il vento negli occhi

È proprio così,nel giorno annoiatosvaccato,senza senso,ti ritroverai ad osservare quell’ombra lì,quella che pensavi di averseminatonella tua grande fuga,nella tua grande storia d’amore,nella tua nuova citta’sulla tua macchina sportiva..Quella li’ancora li’,incollata ai tuoi piedi,ti ha raggiunto anche quilunga e prontaa farti ritrovarenelle tue movenze,nelle tue fisionomie,nei tuoi limiti,nelle tue stanze buie. “Sei chi sei,anche se pensavi […]

Attese

Ti parlerò di te con questa grafia che pure tu farai fatica ad interpretare, su questa linea grigia sottile che fai fatica a rispettare. Te, eppure me ma mi continui ad emarginare, per scappare in tutte quelle cose che, fidati, ti stanno pure male. Non potrai mai smettere di farmi parlare e criticare e giudicare […]

Vorrei essere come questa luna

Vorrei essere come te, non so spiegarti perche’, forse mi assomigli tra i nostri esilii, tu, sei cosi appesa, sospesa, non hai bisogno di dover dimostrare leggera. La mia attitudine allo sbagliare. L’insicurezza che richiede il riparare. Senza la necessita’ di partecipare di arrivare, di affermare quanto vali. Faccio spesso il verso allo specchio sottolineo […]