Oltre tutto

Oltre tutto

Girano le luci nella mia stanza
nella mia mente
qualcosa manca, non e’ mai abbastanza,
inizia dove finisce la parola veramente.
Qualcuno mente, sogno quel sogno di perfezione
nel frastuono il silenzio e’ il nostro suono
il nostro colore
il nostro tepore
il nostro rito
propiziato da questo giro di parole.
Girano le luci,
decorano la distanza
tra qui e il sogno, non sono degno,
di qualcosa ho sempre bisogno
in questa notte fredda che possiede il giorno,
nell’alternasi della finta certezza
anche nella spensieratezza.
Accarezzo il calore imprigionato sulla coperta
ho bisogno di una mano esperta
per spegnere le luci e lasciarmi andare, e decorare
quel sogno che, nella notte,
continuo a sognare .

olio su tela anno 2021

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *