Nel suono

Nel suono

E tu che parli parli 

e dici e vuoi,

nel silenzio del mio cuore.

E tu che pretendi e dubiti

nel silenzio di questa stanza.

E tu che mi osservi

mi circuisci, mi seduci,

mi giudichi tra il frastuono della gente.

Tu, non hai eta’,

anima mia

che mi esili nelle mura della citta’

hai veramente cosi’ ragione?

Con questi bianchi e neri

in questa prigione del non colore

tra linee scacchi e desideri

sai farmi dimenticare i miei sguardi fieri.

Era ieri

quel ricordo che non c’e piu’,

ora suono e sono quel suono 

di giorni ricordati

tasti strapazzati

rumori a te dedicati,

oltre il silenzio

oltre il rancore

oltre la prigione del non colore

oltre a te che parli parli e parli e parli e parli

nel silenzio del mio cuore.

olio su tela con stucco metallico

200×145 anno 2021

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *